Il sapore del cioccolato Il sapore del cioccolato Il sapore del cioccolato

Il sapore del cioccolato

SilvyCar

Torino è una città bellissima. Ma oggi non vi parlerò di cosa vedere nel capoluogo del Piemonte: oggi vi racconto del perché è perfetta per trascorrere un weekend all’insegna della dolcezza.

Il Piemonte – dove vivo – è famoso in tutto il mondo per il cioccolato artigianale e soprattutto per quello alla nocciola: Torino quindi non può che essere la regina di questa specialità, con le tante botteghe, i caffè storici e le cioccolaterie. Il cioccolatino per eccellenza è il gianduiotto, che prende il nome dalla maschera di Carnevale che nel 1865 lo distribuì per le strade della città. È a forma di barca rovesciata e il sapore unico della nocciola tonda delle Langhe, zona famosa anche e soprattutto per gli ottimi vini, ne fa uno dei cioccolatini più buoni e famosi del nostro bel paese.

Ricevere in dono una scatola di cioccolatini piemontesi, magari proprio quando meno ce lo si aspetta, è un gesto d’amore che ogni donna non può non apprezzare. Perché regala buon umore, è una piccola coccola ma, per chi ama il cioccolato, quello dell’assaggio è soprattutto un momento di grande passione.

A Torino vi consiglio di fare visita alle celebri cioccolaterie e ai caffè storici della città, come Caffè Baratti & Milano che si trova nella Galleria Subalpina, in Piazza Castello. E ancora il caffè Neuv Caval ‘D Brons in Piazza San Carlo, e Al Bicerin in Piazza della Consolata, caffè storico che prende il nome dalla sua creazione più famosa diventata la bevanda simbolo di Torino.

Di Torino e dintorni sono inoltre alcuni dei mastri cioccolatieri più bravi d’Italia, come Guido Gobino, Guido Castagna e Silvio Bessone. Assaggiate il loro cioccolato e assaggerete un’opera d’arte. Se pensate di non riuscire a venire a Torino in primavera, allora segnatevi in agenda un appuntamento imperdibile: Cioccolatò, la fiera del cioccolato in programma in città per novembre 2013. Sarà l’occasione per assaggiare diverse qualità del famoso oro nero torinese e anche per scoprire la città reale nonché prima capitale d’Italia: Torino è qui che vi aspetta.

| |
Prev post

L'arcipelago di Bocas del Toro

Next post

Spiagge e mare di Mauritius

TorinoItaliaEuropaenogastronomicocittàtutti

Ti potrebbe anche interessare

La Biviere di Gela

Guidasicilia

L'Origine del Lago Nell'era geologica del Pleistocene si verificò un generale sollevamento dell'area, fino all'emersione, per cui, in seguito il torrente Valle Torta-Monacella non fu più in grado di...

  • 0
  • 349

Sri Lanka, un viaggio millenario

Umberto

Lo Sri Lanka (ex-Ceylon) appare sulla carta geografica come una goccia, appena sotto l'affusolata penisola indiana e 880 chilometri a nord dell'equatore. Circondata da 1500 chilometri di meravigliosi scenari marini...

  • 0
  • 188

La mia Cap d'Adge

Bello Viaggiare

Sono appena tornado da Cap ieri e ho deciso di scrivere un racconto di viaggio dal punto di vista di un uomo gay, dato che non si trova molto su...

  • 0
  • 210

 

Commenti

 

Nessun commento presente


 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Per lasciare un commento devi esser registrato (login o registrazione)